mercoledì 24 maggio 2017

Siete pronti per… #10 – Prima che sia domani di Clare Swatman

Amici dei Libri,

Domani uscirà per Mondadori questo romanzo che ha davvero una trama particolare, attrae a prima vista anche per la copertina…io non vedo proprio l’ora di leggerlo! Che ne dite?


Prima che sia domani
Clare Swatman
Mondadori, Omnibus
288 pagine
18,00€
In pubblicazione il 25 maggio 2017


Trama:
Trovi la tua anima gemella... 
Alcune persone non si accorgono di essere in presenza dell'amore della loro vita neanche quando se lo ritrovano proprio davanti agli occhi. Per Ed e Zoe è stato così: si sono incontrati il primo giorno di università, hanno condiviso anni bellissimi come coinquilini nello stesso appartamento, si sono innamorati... Si sono persi di vista... Poi le loro strade si sono incrociate più volte ma, per motivi sempre diversi, sembrava che non fosse mai il momento giusto.
Solo anni più tardi, dopo che entrambi si sono lasciati alle spalle varie esperienze, il loro amore è finalmente sbocciato...

... e poi succede qualcosa di inimmaginabile. 
Un giorno, mentre stava andando al lavoro in bicicletta, Ed viene coinvolto in un incidente. Zoe è letteralmente incapace di reagire a un evento così tragico, non riesce a trovare una maniera per sopravvivere. Non è pronta a lasciare andare i ricordi. Come può dimenticare tutti i momenti felici, dal loro primo bacio a tutta una vita costruita insieme? Ma, soprattutto, Zoe è tormentata dalla consapevolezza che ci sono delle cose che avrebbe assolutamente dovuto dire a Ed...

Ma forse non è troppo tardi...



Clare  Swatman  è  una  giornalista  inglese.  Lavora per diversi settimanali, come «Bella», «Best», «Woman’s Own» e «Real People», dove si occupa di tematiche femminili. Vive a Hertfordshire con il marito e due figli. Prima che sia domani è il suo primo romanzo: dopo il grande successo in Gran Bretagna, è ora in corso di pubblicazione in venti paesi.

W.W.W. Wednesday #9

Buon pomeriggio Amici dei Libri!
Oggi vi porto l’ultimo WWW da nubile ahahah

Voi cosa state leggendo? Siamo quasi al primo “giro di boa” del 2017, come procede il vostro bilancio? State facendo qualche particolare sfida di lettura? Raccontatemi tutto noi commenti ❤ 




Cosa stai leggendo in questo momento?
Ho in lettura “Il libro degli specchi” di E. O. Chirovici. Penso di terminarlo in serata, non riuscendo a resistere oltre prima di sapere qual è il mistero che si cela dietro all’intricata trama che l’autore ha creato. Consigliatissimo, vi posterò sicuramente la recensione la prossima settimana.




Che cosa hai appena finito di leggere?
Ho terminato un paio di giorni fa “L’ora di punta” di Nora Venturini, di cui vi lascio QUI la recensione.




Cosa pensi leggerai dopo?
Appena terminato il romanzo attuale desidero leggere “La fine del mondo arriva di venerdì” di Isabel C. Alley, di cui vi lascio QUI l’anteprima: sono davvero molto attratta da questo libro!






Per questa settimana è tutto; fatemi sapere nei commenti se vi andrebbe di leggere un post dove vi racconto come procedono le mie sfide annuali di lettura ❤ 

martedì 23 maggio 2017

Teaser Tuseday #5

Buon pomeriggio Amici dei Libri del martedì!
Anche se, come sapete, questa per me è una settimana davvero piena di impegni, non posso esimermi dal portarvi il teaser tuseday, questa rubrica è una delle mie preferite ;)

Vi ricordo che ho scoperto questa rubrica sul blog di Chiara Chiara In Bookland che, a sua volta, la ha trovata sul blog Should Be Reading.

Sarei felice se chi porta questa rubrica sul proprio blog, la linkasse qui sotto, così da creare un po’ di movimento e qualche chiacchiera 😊

Prendi il libro che stai leggendo
Aprilo ad una pagina a caso
Condividi un breve spezzone della pagina, senza fare spoiler!
Riporta anche titolo e autore

Freeman non esitò ad ammettere di avere l'intera responsabilità della separazione, perché all'epoca era sempre troppo preso dal lavoro e dalla bottiglia. Era stato uno dei primi investigatori del New Jersey a entrare nella polizia subito dopo l'università, nel 1969, e perciò alcuni colleghi del dipartimento non l'avevano accolto bene, tanto più che era di origini afroamericane. Stando a lui, chiunque strombazzasse che a metà degli anni Settanta il razzismo era stato quasi estirpato dalle forze dell'ordine, specialmente nelle zone di provincia, era un cialtrone. 

Il libro degli specchi - E. O. Chirovici

lunedì 22 maggio 2017

L'ora di punta - Nora Venturini

Buongiorno Amici dei Libri!

In questo caldissimo lunedì (qui si schiatta!) vorrei raccontarvi di un libro che ho potuto leggere grazie alla Mondadori Libri, che ringrazio. 
Sapete che, quando si tratta di gialli, per di più italiani, non mi tiro certo indietro 😉 


Titolo: L’ora di punta
Autore: Nora Venturini
Editore: Mondadori, Omnibus 
Pagine: 300
Euro: 18,00
Formato: Rilegato con sovraccoperta 
Data di pubblicazione: maggio 2017

TRAMA:
Debora Camilli ha 25 anni e guida il taxi Siena 23. Scarrozzare persone sempre diverse per le strade di Roma, caotiche e traboccanti di vita, non le dispiace, anche se il suo sogno sarebbe stato entrare in polizia. Un sogno a cui ha dovuto rinunciare per sostenere la famiglia quando il padre è mancato improvvisamente e lei ha ereditato la licenza da tassista. Così ora trascorre le sue giornate al volante, o a combattere con la sua famiglia ristretta ma in costante fermento: una mamma infermiera che prepara deliziosi manicaretti (minaccia esiziale per l'austerità a cui Debora vorrebbe ricondurre le proprie forme morbide) e un fratello minore studente modello alla facoltà di Medicina, con il quale passa il tempo a litigare e fare pace. Finché un giorno il destino la va a cercare nelle vesti di una bella signora che sale sul taxi Siena 23, e devia per sempre il corso dell'esistenza della tassista e della sua passeggera. La donna chiede a Debora di aspettarla sotto un portone, ma da quel portone non uscirà più. L'anima della detective si risveglia nella tassista.

sabato 20 maggio 2017

Siete pronti per... #9 Time deal di Leonardo Patrignani

Amici dei Libri buon pomeriggio,

In questa ridente giornata di sabato, vi racconto di un libro che uscirà il 13 giugno per DeAgostini; restate connessi perché durante la settimana dell'uscita, partirà un bellissimo blogtour a tal riguardo, organizzato da Sandy del blog La Stamberga D'Inchiostro.

Time Deal
Leonardo Patrignani
DeAgostini
Young Adult
480 pagine
€ 14,90

Data di uscita: 13 Giugno 2017


TRAMA:
Ci sono promesse che non possono essere mantenute. Come quella che Julian ha fatto ad Aileen. Era solo un bambino quando l’ha vista per la prima volta, e se n’è innamorato perdutamente. Da quel momento ha giurato che non l’avrebbe lasciata mai. Che sarebbe rimasto con lei per sempre. Ma si può davvero promettere per sempre? 

Non in una città comeAurora. Una metropoli schiacciata da un cielo plumbeo e soffocata dall’inquinamento, in cui l’aspettativa di vita è scesa drasticamente. Almeno fino all’arrivo del Time Deal, un farmaco in grado di arrestare l’invecchiamento cellulare. Nessuno ne conosce i possibili effetti collaterali, solo qualcuno immagina quali possano essere le conseguenze morali e sociali. La città è divisa in due: da una parte chi insegue ciecamente il sogno della vita eterna, dall’altra chi invece rifiuta di manipolare la propria esistenza e preferisce che il tempo scorra secondo natura. Julian è tra questi ultimi. Ma Aileen non ha avuto scelta: figlia di un noto avvocato, che finanzia da sempre la casa farmaceutica del Time Deal, è stata sottoposta al trattamento. Finchéqualcosa va storto. Aileen inizia ad accusare disturbi della memoria, e poi sparisce nel nulla. Julian però è disposto a tutto pur di ritrovarla. E di regalarle il loro per sempre.

Scopri l'autore:
Leonardo Patrignani è nato a Moncalieri nel 1980. 

Ha esordito nella narrativa con Multiversum (Mondadori, 2012), primo titolo di una trilogia venduta in più di 20 Paesi e con oltre centomila copie vendute all‘attivo. Ha poi pubblicato il thriller There (Mondadori, 2015) i cui diritti per il cinema sono già stati opzionati. Time Deal è il suo ultimo, strepitoso romanzo.

Quanto può essere bella la copertina di questo libro? <3
Voi che ne pensate? Avete letto i precedenti lavori di Patrignani? Raccontatemelo nei commenti :)