mercoledì 16 agosto 2017

Liebster Award - discover new blogs

Ciao miei amati Amici dei Libri!!
Come state? Come procedono le vostre ferie?
Le mie, ahimè, sono terminate ma di positivo c’è che ho un sacco di cose belle da raccontarvi e un sacco di letture di cui parlare!

Oggi, però, voglio riaprire il blog con il botto, portandovi questa bellissima iniziativa di cui mi ha resa partecipe il blog leggendoinsieme.


Di cosa si tratta?
Liebster Blog Award è un'opportunità che i blogger danno ad alti blogger, con un numero di followers inferiore ai 200, per farsi conoscere. 

Regole:
  1. Ringraziare i blog che ti hanno nominato e assegnato il premio
  2. Scrivi qualche riga (Max. 300 parole) per promuovere un blog interessante che seguite. 
  3. Rispondere alle 11 domande poste dal blog o dai blogger che ti hanno nominato
  4. Scrivere, a piacere, 11 cose di te
  5. Premiare a tua volta 11 blog con meno di 200 followers
  6. Formulare le 11 domande per i blogger che si nomineranno
  7. Informare i blogger del premio assegnato

martedì 25 luglio 2017

Recensione: "Conta fino a dieci" di Paolo Cammilli

Cari Amici dei Libri,

Finalmente riesco a parlarvi di un romanzo che mi sta molto a cuore, scritto da un autore che, a sua volta, mi ha conquistata profondamente non solo con le parole, ma specialmente grazie alla sua innegabile quanto invidiabile capacità di tessere reti narrative che catturano il lettore avvicinandolo a quello che pare quasi essere uno stato di dipendenza.


Titolo: Conta fino a dieci
Autore: Paolo Cammilli
Editore: Sperling&Kupfer
Pubblicazione: 2017
Formato: Cartonato
Pagine: 302
Prezzo: 16,90€

Fortunato, Diletta, Rosa, Nino, Pietro, Salvatore. Sei bambini chiusi in un cerchio, come per proteggersi. Sette anni il più grande, quattro e mezzo la più piccola. A quell'età, il nascondino è una cosa seria. Chi conta è da solo, ma chi si nasconde sfida il buio. A quell'età, la morte non esiste e non la trovi nemmeno se la cerchi, al massimo con la morte ci giochi. A quell'età, il sole splende senza pensare alla notte. Eppure… Nell'isolato numero 4, un palazzo popolare del comprensorio Cielo Rosso, a sud di Catania, scompaiono due bambini, a pochi mesi l'uno dall'altro. Un incubo che si ripete. Già dieci anni prima era sparita una bambina, poi ritrovata in fin di vita lungo i binari della ferrovia che lambisce i palazzi. Un solo elemento, macabro e beffardo, accomuna i tre casi: i piccoli si perdono nel buio mentre stanno giocando a nascondino.

mercoledì 19 luglio 2017

W.W.W: Wednesday #17

Buon mercoledì cari Amici dei Libri,

Eccoci puntuali e pronti per il riepilogo di questa settimana di letture.

Cosa stai leggendo in questo momento?
Sono alle prese con la lettura di ben tre libri diversi: "Conta fino a dieci" di Paolo Cammilli, "Omega. L'armata dei ribelli" di Max Peronti e "Il college delle brave ragazze" di Ruth Newman.

Che cosa hai appena finito di leggere?
Ho terminato una splendida graphic novel, di cui vi lascio qui la recensione, edita Eris Edizioni: "Diario di un fantasma" di Nicolas de Crécy.

Cosa pensi leggerai dopo?
Mi stanno attendendo impazienti l'ultimo libro di Maurizio de Giovanni e anche i 4 restanti volumi che ho selezionato per partecipare alla #readsharesummerchallenge ideata da quattro booktuber che seguo sempre con grande piacere. Vi lascio qui il link ad uno dei video in cui viene spiegato di cosa si tratta e vi invito a partecipare perché è davvero molto divertente. 

Anche per oggi è tutto, ci sentiamo molto presto per questi ormai pochi giorni di luglio rimasti...e dal 28 luglio al 28 agosto si va in ferie! 

martedì 18 luglio 2017

Teaser Tuseday #12

Buongiorno Amici dei Libri,

Oggi nuovo teaser tuseday ma "vecchio autore" (wink!)
Anche per questa puntata vi porto un estratto di un libro di Paolo Cammilli, il suo ultimo lavoro, che sto leggendo grazie a Sperling&Kupfer, per arrivare preparatissima all'incontro con l'autore che si terrà questo giovedì. 


Vi ricordo che ho scoperto questa rubrica sul blog Chiara In Bookland che, a sua volta, la ha trovata sul blog Should Be Reading.

• Prendi il libro che stai leggendo
• Aprilo ad una pagina a caso
• Condividi un breve spezzone della pagina, senza fare spoiler!
• Riporta anche titolo e autore


Perché mi torni in mente proprio adesso?
Oscar Baldisserri ce l’aveva quasi fatta.
Mancavano circa trenta minuti di treno per raggiungere Palagonia, un paesotto di quindicimila abitanti a sud di Catania. Laggiù, entro ventiquattro ore, Ilenia Rachele Saluzza, cugina di terzo grado, si sarebbe sposata alla tenera età di quarantadue anni con Gaetano Terranova, pecoraio, figlio del proprietario terriero dell’azienda agricola Arance & Arance and Co. e leader indiscusso della movida palagonese.
Baldisserri  stava già pensando alla strippata  del giorno successivo.
Tutto programmato intorno a tre grandi capisaldi:

1) Convenevoli di rito con balla mondiale da rifilare alla sposa: era lei l’ottava meraviglia del mondo (e non la cozza pazzesca che aveva sempre pensato).
2) Abboffata generale. Nero D’Avola fino a glassarsi come un bignè. Morte clinica sui cannoli, con cui si sarebbe spaccato fino a rotolarsi fra gli invitati.
3) Un cannone lungo come il ponte di Messina (?).

Canne e cannoli. Un classico

Conta fino a dieci - Paolo Cammilli

Qualche spunto... #5 La Guerra Dei Lupi - Ulfhednar War Saga

Titolo: La Guerra Dei Lupi - Ulfhednar War Saga
Autore: Alessio Del Debbio
Editore: Edizioni Il Ciliegio
Genere: fantasy contemporaneo
Formato: cartaceo
Pagine: 412
Prezzo: 19,50 euro
Data di uscita: 8 giugno 2017


Sinossi: Amici da anni, Ascanio, Daniel, Marina e la loro compagnia di Viareggio non desiderano altro che trascorrere una tranquilla vacanza insieme, ma il destino ha altro in serbo per tutti loro. Gli ulfhednar di Odino sono tornati e la Garfagnana non è più un posto sicuro da quando Raul ha preso il comando del branco del Vello d’Argento. Spetta ad Ascanio, ultimo discendente di una stirpe di officianti della Madre Terra, contrastare i suoi progetti di dominio, aiutato dal suo compagno Daniel, un ulfhedinn fuggiasco che ha imparato ad apprezzare la vita tra gli uomini. Ma dietro le mire espansionistiche del violento e indegno Alfa si nasconde un’ombra antica, disposta a tutto pur di aggrapparsi alla vita.

«Per questo continuiamo a provare. Per rendere onore a chi è caduto, per vincere le nostre paure e promettere a noi stessi di non fallire più.»